Essentiel x Designers Against Aids

 

 

Una linea di piccoli pezzi glamour e ironici ideati al fine di sensibilizzare i giovani sul tema della prevenzione: Essentiel apre la stagione autunno-inverno 2016 con l’ iniziativa benefica Designers Against Aids.

 

Inge Onsea, direttore creativo di Essentiel, si è ispirata alla punk couture, alle atmosfere dei Club anni 90  e a pop icon come Boy George, Keith Haring, Stephen Sprouse, Leigh Bowery, le drag queen e i club kid, per ideare quindici piccoli pezzi tutti rosso o nero.

 

La collezione - pensata per un pubblico femminile - è composta da body e catsuit in tulle nude-look, gonne, legging e abitini in jersey dagli scolli irregolari. E poi T-shirt, felpe e short stampati con slogan, in stile Essentiel, come  “Smoking Hot Essentiel” e accessori in pony leopardo con labbra rosse in vernice, applicate su pochette, portafogli e portachiavi.

 

I ricavati verranno devoluti per il 25% a sostegno di Designer Against Aids (DAA) per l’iniziativa Beauty Without Irony, con il fine di sensibilizzare il pubblico giovanile sui temi della prevenzione e a sostegno della lotta contro l’Aids.

 

 

stats