Grimaldi, couturier dell’alta moda, consolida il prêt-à-porter

 

 

Distribuito all'estero e apprezzato dal jet set internazionale per i red carpet di importanti kermesse come gli Emmys, i Sag Awards o il Festival di Venezia, Antonio Grimaldi ha presentato la linea di prêt-à-porter primavera-estate 2017 al Tranoi Paris.

 

Con la partecipazione al slaone parigino, il brand punta a consolidare la presenza nei Paesi anglofoni e in medioriente, dove il designer veste tra l’altro le principesse della famiglia reale saudita.

 

Il prêt-à-porter di Grimaldi si basa su métissage di contrasti visivi e tattili dal sapore sperimentale: per la primavera-estate 2017 la linea - ispirata alle cromie dell’artista tedesco Sigmar Polke - mixatagli sportswear e style couture e proponestampe e colori in chiave minimal ed essenziale.

 

Stelle, pois e cuori diventano micro-applicazioni multicolor ricamate a filo sui tessuti e fantasie vichy black and white sono all-over printed su microcoat, da abbinare a T-shirt e short.

 

 

stats