Nyky: dopo Momonì e Attic and Barn arriva OOF

Si chiama OOF il nuovo brand del gruppo Nyky, realtà trevigiana guidata da Michela e Alessandro Biasotto e attiva dal 2008 con i marchi Momonì e Attic and Barn. Nato nel 2016, OOF si rivolge ad adulti e bambini, giocando sullo stesso concept: quello di “2 capi in 1”, grazie a capispalla reversibili.

 

Il marchio di outerwear - che al 91esimo Pitti Uomo presenta anche la capsule OOF Subway ispirata agli street dancer di New York degli Eighties (in linea con il tema di questa edizione del salone) - ha una distribuzione wholesale, con una presenza in circa 350 punti vendita in Italia, Francia, Spagna, Belgio, Austria, Svizzera, Olanda, Germania e Giappone, con l’obiettivo di arrivare a quota 600 dalla collezione autunno-inverno 2017/2018.

 

Con showroom direzionale in via Archimede a Milano, OOF è venduto al pubblico a prezzi compresi medi fra i 150 e i 190 euro.

 

stats