Pierre-Louis Mascia e Felisi insieme

 

 

 

I tessuti Pierre-Louis Mascia applicati ai modelli evergreen Felisi: dall’heritage delle due realtà made in Italy nasce una capsule artigianale ed ecosostenibile, dai grafismi raffinati.

 

Per la fall-winter 2017 la tote bag e la borsa da viaggio in tessuto e cuoio si vivacizzano grazie a stampe camouflage, mentre gli zainetti street e accessori da viaggio, come la busta zippata in nylon, sono stampati stile bandana in tessuto finestrato classico.

 

Nella capsule anche un accessorio inedito, la cintura multiuso regolabile, composta da un foulard in seta stampata e da un cinturino in cuoio con due passanti in ottone.

 

«La linea ha suscitato molto interesse sia da parte della stampa che da parte dei buyer, rimasti particolarmente colpiti dai tessuti di Mascia mixati ai nostri intramontabili modelli» ha sottolineato Annalisa Felloni, ceo di Felisi.

 

 

«I punti di forza sono l’artigianalità del prodotto e il savoir faire di entrambi i brand - ha aggiunto Matteo Uliassi, ceo di Achille Pinto che ha in licenza il brand Pierre-Louis Mascia - che con il loro heritage made in Italy pongono l’attenzione sulla qualità senza compromessi e sull’ecosostenibilità, attraverso la ricerca di materie prime di origine naturale».

 

 

stats