Pitti Italics arriva anche a Pitti Filati con la sfilata di Sansovino 6

Sansovino 6 sfilerà a Firenze comePitti Italics, ma non lo farà in occasione di Pitti Uomo (dove ci sono già Fausto Puglisi e Lucio Vanotti), ma durante Pitti Immagine Filati (29 giugno-1 luglio) perché il programma di supporto ai giovani designer italiani - o basati in Italia - da questa stagione ha deciso realizzare un progetto ponte per unire i due saloni fiorentini.

 

Sansovino 6 è un brand fondato da Edward Buchanan, designer americano ma milanese d’adozione, considerato uno dei talenti di punta della moda donna e della maglieria. All'ultima edizione di Milano Moda Uomo la presentazione della collezione ha fatto molto parlare grazie anche alla collaborazione di Stefano Pilati che per l'occasione aveva seguito il concept del'evento.

 

«Da alcune stagioni seguiamo con attenzione l’affermazione del brand di Edward Buchanan e l’evolvere delle sue collezioni donna, in particolare attraverso una maglieria declinata in nuove forme, grazie a una visione attualizzata e contemporanea», ha dichiarato Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine e responsabile della Fondazione Pitti Discovery, commentando il perché la scelta sia caduta proprio su Sansovino 6.

 

«Siamo felici di offrirgli l’atmosfera unica di Pitti Filati - ha concluso - e il suo pubblico iper specializzato di addetti ai lavori, per mettere in scena la sua creatività e portare al salone il suo stile inconfondibile».

 

 

stats