A Firenze

Il défilé di Kenzo in odore di fantascienza

Suggestiva sfilata in odore di fantascienza per Kenzo, guest designer di Pitti Uomo, che ieri sera ha scelto una location fiorentina insolita come il mercato di San Lorenzo, dove al primo piano ha mandato in scena la collezione disegnata da Carol Lim e Humberto Leon, tra giochi di luce e macchine spara-fumo.

 

In passerella modelli diafani stile robot, che hanno indossato capi lineari dai tagli essenziali, caratterizzati da fantasie ricorrenti, come le nuvole sul cielo celeste. In finale di sfilata, shopping per gli appassionati della griffe, nello special pop up allestito al piano terra.

 

stats