A MILANO

Vogue Fashion’s Night Out: Milano fa shopping serale prima delle sfilate

Torna a Milano questa sera, 20 settembre, la Vogue Fashion’s Night Out, l’evento che intende avvicinare il mondo della moda al grande pubblico e stimolare le vendite, grazie a una serata di happening e shopping nei negozi del centro, aperti eccezionalmente dalle 19 alle 22.30.

 

Nata nel 2009 e organizzata da Vogue Italia e dal Comune di Milano, la Vogue Fashion’s Night Out coinvolge anche questa volta - a ridosso delle sfilate di Milano Moda Donna che partono domani, 21 settembre - centinaia di esercizi commerciali, dai monomarca delle griffe alle più rappresentative buotique cittadine del centro.

 

Il cuore è nel Quadrilatero della moda ma le aperture riguardano anche corso Venezia e via Manzoni, corso Vittorio Emanuele e corso Genova, l’intero quartiere di Brera e corso Como, fino a coinvolgere piazza Gae Aulenti e tutta la zona di Porta Nuova.

 

Un ruolo importante in questa manifestazione l’hanno le associazioni dei commercianti: da quella di via Montenapoleone a quella di via Fiori Chiari in Brera, che ospiterà un intrattenimento musicale e sfilate a cielo aperto.

 

La Vogue Fashion’s Night Out, grazie alla collaborazione dei brand partner che per l’occasione realizzano gadget in limited edition, sostiene ogni anno progetti benefici. In questa tornata parte degli incassi ricavati da queste vendite speciali andrà a favore delle popolazioni colpite dal terremoto nel Centro Italia lo scorso 24 agosto.

 

Partner dell’edizione 2016 della Vogue Fashion’s Night Out sono Audi, Huawei, Illy, Martini, Zalando, Hugo Boss Parfums e QVC. (nella foto, la boutique Anteprima di corso Como, dove i prodotti si racconteranno tra inattese suggestioni e affascinanti dinamiche virtuali)

 

 

stats