A Milano Moda Uomo

All'esordio in via Manzoni 23 il menswear sartoriale di Ferutdin Zakirov

Debutta a Milano Moda Uomo Ferutdin Zakirov, collezione sartoriale rigorosamente made in Italy fondata dall'omonimo imprenditore e designer che viene dall'Uzbekistan. L'appuntamento è per il 17 e il 18 gennaio, nella showroom di via Manzoni 23, di cui si festeggia l'inaugurazione.

 

Nato a Taškent nel 1967 da una famiglia di politici e accademici, Ferutdin Zakirov vanta oltre 20 anni di esperienza nell'universo del menswear.

 

Muove i primi passi agli inizi degli anni Novanta con due boutique a Taškent e Mosca, dedicate ai marchi top dell'abbigliamento da uomo e a fine anni Novanta lancia il suo brand, Feru, che dà il nome a un network di boutique in Uzbekistan e Kazakistan.

 

Un percorso che ora giunge a naturazione con il debutto di Ferutdin Zakirov, la label con cui sceglie di mettersi in gioco in prima persona, siglandola con il suo nome.

 

Una proposta realizzata interamente in Italia nei laboratori sartoriali di maggiore esperienza e cultura, che si completa con un'offerta di magliera in filati ricercati, di capi in pellami pregiati e delle calzature.

 

Un universo che si appresta a trovare casa a Mosca, dove entro la primavera sarà inaugurata una boutique di 600 metri quadri. Un concept destinato a ripetersi presto anche a Milano, nel Quadrilatero.

 

stats