Anniversari

Weekend open door per i 30 anni di Superstudio

Una serata-evento e un weekend a porte aperte suggelleranno, dal 12 al 15 dicembre, i 30 anni di Superstudio, il grande complesso di via Forcella nato a Milano nel 1983 e arricchitosi nel 2000 con il Superstudio Più di via Tortona 27, centro polifunzionale per gli eventi di moda, arte, design e comunicazione.

 

Frutto dello spirito imprenditoriale e della creatitivà di Flavio Lucchini e Gisella Borioli (nella foto di Graziella Vigo), inizialmente in società con Fabrizio Ferri, il Superstudio è divenuto un luogo iconico per la fotografia italiana di moda, facendo scuola nel mondo intero. E ha avuto altresì il merito di individuare un quartiere pieno di potenzialità, trasformandolo in un polo di riferimento nella vita sociale e artistica di Milano, la "zona Tortona".

 

Qui sono passati star della fotografia del calibro di Irving Penn, Richard Avedon, Helmut Newton, Gianpaolo Barbieri, modelle come Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Linda Evangelista e tutti i più grandi stilisti di moda, artisti internazionali e star di hollywood.

 

Al punto che il format di Superstudio è divenuto garanzia di successo anche all'estero, con i grandi studi fotografici di Industria Superstudio aperti a New York da Fabrizio Ferri, arrivati di recente al ventesimo compleanno.

 

A partire dalla sera del 12 dicembre, inizieranno i festeggiamenti per l'anniversario, con un percorso all'interno degli studi fotografici, che racconterà come erano e come sono, attraverso video e installazioni.

 

stats