Brandy 2017

Hans Hoegstedt (Miroglio Fashion): «Il turnaround inizia sempre con le persone»

Dalla fine del 2016 Hans Hoegstedt è il ceo di Miroglio Fashion. A Brandy ha raccontato le priorità del nuovo percorso dell'azienda, che parte con un team di persone «propositivo, forte, focalizzato, unito». Così l'azienda ha cominciato a marciare a un ritmo del +18%.

 

Hoegstedt è stato invitato a intervenire a Milano in occasione di Brandy 2017 - evento annuale focalizzato sul brand management, organizzato da Quintegia - per raccontare la sua esperienza e le sfide in Miroglio Fashion, il gruppo a cui fanno capo marchi come Motivi, Oltre, Elena Mirò e Fiorella Rubino, che quest'anno compie 70 anni di storia.

 

Il manager (ex Coca Cola e Fiat) ha trovato un'azienda in difficoltà per il fatto che il mercato del womenswear in Italia, in una decina d'anni, è crollato del 30%.

 

Il suo primo intervento in Miroglio Fashion ha riguardato il team. «Il turnaround - ha sottolineato - inizia sempre con le persone». Per questo è stata creata una piattaforma su Facebook Workplace dove tutti i dipendenti possono interagire e scambiarsi informazioni e opinioni. Inoltre sono state introdotte figure con nuove competenze, soprattutto «con un'enorme sensibilità tecnologica e digitale».

 

La seconda tappa del suo percorso di rilancio ha riguardato i brand in portafoglio per farli diventare «distintivi». Terzo step: «Puntare su una shopping experience multicanale che valorizza prodotto e marchi». Il quarto passaggio è stato «supportare il cambiamento attraverso investimenti in innovazione e tecnologia».

 

Gli effetti della sua "cura" sono già tangibili nel primo trimestre 2017. Il fatturato è aumentato del 18,3% a 140 milioni di euro, il margine di contribuzione è passato da 9,6 a 20 milioni e il margine operativo lordo dal rosso di 2,7 milioni ha raggiunto un valore positivo di 4,7 milioni.

 

 

Nel periodo il gruppo ha reclutato 106mila nuove clienti (di cui 51mil aper Motivi) e ha aumentato il fatturato per metro quadro del 21%. L'e-commerce ha registrato un +70%.   

stats