Buyer a Milano Moda Donna

«C'è voglia di nomi nuovi: Attico ormai è una certezza, avanti Nico Giani»

Chi questa stagione ha mancato di fare un salto alla presentazione di Attico di certo non farà lo stesso fra sei mesi, almeno se deciderà di prestare fede a quanto molti buyer hanno raccontato a fashionmagazine.it. Il brand di Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, infatti, ha davvero fatto centro. Ma c'è spazio anche per Nico Giani, Giuseppe di Morabito e ActN°1, tutti della scuderia di Who Is On Next?.

 

«Conosco bene Attico e lo vendo già da tempo - dice Matilde D'Ovidio Ratti della omonima boutique di Pesaro - ma questa stagione le due stiliste hanno dato il meglio, ampliando il prodotto offerto. Gli accessori erano davvero "wow"».

 

«Questo è un momento d'oro per gli emergenti - spiega Silvano Vangi di LuisaViaRoma - perché mai come adesso il consumatore è pronto a investire anche su nomi poco noti. Certo, devono trovare il modo di essere riconoscibili e le stiliste di Attico ci riescono. Hanno saputo creare un po' di buzz intorno al loro marchio, posseggono uno stile chiaro, che non tradiscono, e realizzano eventi che non passano inosservati».

 

Al coro di promozioni si uniscono Net-à-Porter, Mytheresa.com e molti altri a cominciare da un guru come Ken Downing, fashion director e senior vice president di Neiman Marcus. «Ho amato la collezione brillante e fantasiosia di Attico - ha commentato - che ci ha riportato ai tempi della Disco Music e anche il lavoro di Sara Battaglia mi ha impressionato positivamente, visti la cura dei dettagli e il senso del tailoring e dello chic».

 

Ma c'è anche spazio per altri nomi: da Nico Giani, che dalla primavera-estate 2018 entrerà a far parte della selezione degli oltre 10 negozi di Gianni Peroni in Italia, a Giuseppe di Morabito, designer in ascesa giunto ormai alla sua quinta stagione: «Ha presentato una prêt-à-couture davvero innovativa», assicura Elena Kudina, general merchandise manager di Saks Fifth Avenue ad Almaty in Kazakistan.

 

Per Kudina è un altro il brand giovane più promettente: «Ho curiosato nelle showroom per cercare nuove collezioni interessanti. Mi ha colpito molto ActN°1. È disegnato dal duo composto da Luca Lin e Galib Gassanoff, uno di origine cinese, l'altro georgiano: un prodotto fantastico».

stats