Calendario

Anche per Jil Sander sfilata unica da settembre

Le linee uomo e donna di Jil Sander per la primavera/estate 2018 si presenteranno insieme in passerella durante la settimana della moda milanese del prossimo settembre. È questo il primo segnale di discontinuità per il marchio, dopo la nomina di Lucie e Luke Meier come direttori creativi.

 

Sarà la prima volta che il brand, creato nel 1973, unirà le sue collezioni, dando un segnale tangibile della convinzione che sfilare con collezioni unificate sia il miglior modo per rafforzare la propria immagine. Una scelta già fatta da Gucci, Bottega Veneta, Dsquared2 e presto anche da Etro.

 

Le novità per Jil Sander non si fermano alla sfilata co-ed. L'amministratore delegato della casa di moda tedesca, Alessandra Bettari, ha annunciato una serie di investimenti sul retail, con il restyling del monomarca di Parigi e una nuova apertura in Giappone.

 

stats