Collaborazioni

Lucio Vanotti disegna il marchio cinese Broadcast

L'estetica razionalista di Lucio Vanotti incontra il gusto cinese del marchio Broadcast, di cui lo stilista bergamasco è il nuovo designer, a partire dalla prossima collezione invernale.

 

In capo al gruppo di Shanghai Ribo, Broadcast genera insieme alle altre due etichette di casa Personal Point e C.R.Z. un giro di affari di 1,73 miliardi di yuan, pari a circa 226 milioni di euro.

 

Per la prossima stagione fredda Vanotti ha disegnato una collezione dall'allure femminile, con riferimenti agli anni Cinquanta riletti in chiave attuale e con linee geometriche ispirate a sfere, cilindri e coni. La co-lab proseguirà con la primavera-estate 2019.

 

Oggi i tre marchi del gruppo made in China, che impiega oltre 1.400 dipendenti, sono distribuiti in 989 punti vendita in tutto il Paese.

 

stats