Concorsi

adidas e The Woolmark Company mettono alla prova gli studenti

The Woolmark Company si allea con adidas per alzare l'asticella della performance nel mondo dello sport. Nasce Woolmark Performance Challenge, concorso annuale di design incentrato sullo sviluppo di prodotti innovativi e all’avanguardia a base di lana Merino australiana. Un progetto destinato agli studenti universitari in Europa e in Nord America.

 

Con l'evoluzione della domanda di sportswear e activewear, balza infatti in primo piano il ruolo della lana Merino come fibra tecnica in grado di soddisfare le esigenze degli sportivi sempre più attenti al comfort e alle prestazioni, grazie a vantaggi tecnici come la resistenza all'odore, la traspirabilità e le capacità di reagire all'umidità mantenendo il corpo asciutto. Senza contare l'attenzione crescente dei consumatori nei confronti di alternative naturali che soddisfino le esigenze, limitando i danni ambientali.

 

«In adidas siamo spronati da un costante desiderio di innovazione e dalla convinzione che chiunque possa e debba essere un creatore - spiega Tillmann Studrucker, senior design director di adidas -. La collaborazione con The Woolmark Company offre ai giovani studenti la possibilità di contribuire a plasmare il futuro e la cultura dello sport. Non vedo l'ora di vedere i progetti creativi che prenderanno in considerazione la sostenibilità con proposte di materiali innovativi che uniscono prestazioni e stile, passato e futuro».

 

Il vincitore del Woolmark Performance Challenge riceverà un premio in denaro di 10mila euro, oltre a possibilità di carriera e opportunità commerciali, incluso uno stage di tre mesi da adidas.

 

«Questa nuova competizione offre un'esperienza unica nel suo genere con un marchio leader nel settore dello sport - ha dichiarato Stuart McCullough, managing director di The Woolmark Company -. I nuovi talenti rappresentano il futuro. The Woolmark Company crede attivamente nell'educazione e nella promozione della prossima generazione di stilisti. Abbiamo la massima fiducia che tutti i progetti sottolineeranno la natura innovativa della lana Merino, creando prodotti che porteranno non solo la fibra, ma anche l'industria dello sport, ad un più ampio ed inesplorato livello».

 

stats