DEBUTTI

Ermenegildo Zegna Couture XXX Collection: lancio a Beverly Hills

Evento privato a Beverly Hills ieri (5 dicembre) per il lancio della Ermenegildo Zegna Couture XXX Collection, una selezione mirata di capi must-have dall’attitude “play-by-your-own-rules”, pensata dal direttore creativo Alessandro Sartori per una clientela attenta alle nuove tendenze della moda.

 

Insieme a Sartori, presso lo Sheats Goldstein residence dell'esclusiva località della West Coast americana, c'era Benjamin Millepied, ballerino e amico dello stilista, noto anche per essersi occupato delle coreografie del film di Darren Aronofsky Il Cigno Nero, che gli ha fatto incontrare la moglie Natalie Portman.

 

La nuova collezione Ermenegildo Zegna Couture XXX si fa artefice di un guardaroba street-smart, coniugando la vestibilità di Ermenegildo Zegna Couture con il dna artigianale del brand, leader globale nel settore dell’abbigliamento maschile di lusso. Il tutto con un tocco di contemporaneità, freschezza e praticità in chiave urban.

 

Le proposte spaziano dalle T-shirt alle felpe, passando per il denim, l'outerwear (tra cui i bomber multicolor), le sneaker, i cappelli con visiera. Naturali, preziosi ed eco-friendly i materiali - puro cotone, poliestere riciclato, tessuti tecnici in seta, velluto e cotone jacquard - e grande la cura dei dettagli, come i decori realizzati a mano.

 

La vendita è partita ieri, in esclusiva mondiale, a Los Angeles e New York, mentre il resto del mondo dovrà aspettare l'8 febbraio 2018. I prezzi vanno da 95 a 1.750 euro (nella foto, i ballerini della compagnia L.A. Project, diretta da Millepied, con i nuovi capi disegnati da Alessandro Sartori).

 

stats