DESIGN WEEK

Goude protagonista al Pac. E in via Vigevano "sfilano" i manichini d'artista

Ultime giornate della design week. Tra gli appuntamenti di oggi, 15 aprile, la "private preview" della mostra So Far, So Goude, una co-produzione di Tod's e del Pac dedicata a Jean-Paul Goude e l'esposizione The Amazing Metal su Mattia Festa, ospitata da Byblos Milano in via Spiga 33.

 

Al Pac di via Palestro 14 va in scena l'opening cocktail di una retrospettiva che sarà aperta dal 16 aprile al 19 giugno. Al centro l'opera di Jean-Paul Goude, graphic designer, illustratore, regista di video e spot TV, fotografo («Il migliore al mondo», lo definì Andy Warhol) e artefice di un fortunato sodalizio artistico con Grace Jones: chi non ricorda la pubblicità della Citroën CX datata 1985, in cui la testa della cantante emergeva da uno scenario desertico e l'auto usciva dalla sua bocca?

 

A poca distanza, nel monomarca di Byblos Milano in via Spiga, l'attenzione è concentrata sulle opere in acciaio firmate da Mattia Festa. In particolare, lo zaino "Stool Steel" (realizzato insieme a Marco Valentino) e alcune sedute, tra cui una realizzata ad hoc per il marchio. Anche Yamamay si inserisce nel calendario del Fuorisalone: in questo caso, però, non è l'arredo a salire alla ribalta nel flagship di corso Vittorio Emanuele, ma la creatività dello stilista brasiliano Dudu Bertholini, che ha realizzato per il marchio una capsule collection di costumi e capi fuori acqua. Le prime 200 clienti che entreranno in negozio dalle 16 in poi riceveranno in regalo un turbante in stile carioca. In corso Monforte 2 Federico Sangalli apre le porte del suo atelier per rivelare come viene lavorato un tessuto in fibra ottica che si illumina al buio, dal quale nasce la collezione di abiti e borse Light My Night.

 

In corso Como 3 il brand di abbigliamento femminile Momonì organizza una serata per celebrare la partnership con Daniele Mingardo, che personalizza le vetrine del flagship nel quartiere di Porta Nuova con opere artigianali in ferro crudo. Da ricordare che di fronte alla boutique Momonì prosegue tra le altre iniziative ospitate in questi giorni dal concept store in 10 Corso Como la presentazione delle ceramiche d'artista, degli oggetti in vetro e dei complementi tessili nati dall'intesa tra IIttala e Issey Miyake, mentre al civico 8 vale la pena di visitare l'Alcantara Magic Hotel.

 

Per chi si fosse perso cocktail e anteprime dei giorni scorsi, nessun problema: tutti gli eventi sono aperti fino al 17 aprile, ultimo giorno del Salone del Mobile, per cui non c'è che da sbizzarrirsi.

 

Anche i manichini danno spettacolo. Quelli di Hans Boodt, frutto di 25 anni di esperienza, sono il punto d'incontro tra funzionalità e arte. In occasione della design week viene lanciata in via Vigevano 39 la collezione "Premium", insieme alla linea "Prêt-à-Porter", messa a punto insieme a Marcel Wanders (nella foto).

 

stats