Eventi

La Vogue Fashion’s Night Out ora è “For Milano”

Per evidenziare il suo legame con la capitale della moda italiana, la Vogue Fashion’s Night Out cambia nome e dalla nona edizione diventa la Vogue For Milano. Il programma prevede non solo shopping per le vie del centro, ma anche mostre e fashion talk.

 

Il nuovo format della manifestazione – in calendario il 14 settembre dalle ore 17 alle 22, organizzata da Vogue Italia con il patrocinio del Comune di Milano – è stato svelato alla conferenza tenuta oggi, 19 luglio, a Palazzo Morando da Emanuele Farneti, che ha preso il posto di Franca Sozzani alla direzione del magazine.

 

La Vogue Fashion’s Night Out For Milano includerà, oltre a due mostre fotografiche e agli incontri ospitati da selezionate boutique del Quadrilatero sul tema The Art of influencing, anche il Fashion Film Festival ideato da Costanza Cavalli Etro e musica dal vivo.

 

Al centro dell’evento resta l’impegno delle più importanti griffe di moda nella realizzazione di edizioni limitate i cui proventi, devoluti lo scorso anno al comune di Amatrice dopo il terremoto, sono destinati questa volta al progetto di Renzo Piano per la copertura della pedana del Mercato Comunale di Lorenteggio.

 

Aderiscono alla giornata negozi e boutique dei marchi più importanti di via della Spiga, via Manzoni, via Montenapoleone, corso Venezia, corso Genova, corso Vittorio Emanuele, ma anche del quartiere di Brera, corso Como, piazza Gae Aulenti e della zona di Porta Nuova. Tra i partner che collaborano per garantire nuovi contenuti alla VFNO Audi, Martini, Nivea e QVC (nella foto la scorsa edizione della Vogue Fashion’s Night Out).   
 

stats