Eventi

Prima trasferta a Seoul per Emi

Oggi e domani 20 brand, espressione di piccole e medie imprese della moda made in Italy, espongono le proprie collezioni per la primavera-estate 2013 in Corea del Sud, grazie a “La Moda Italiana a Seoul”, il progetto espositivo organizzato per la prima volta da Ente Moda Italia all’hotel Grand Ambassador, in collaborazione con Sistema Moda Italia, Cna Federmoda e Aimpes.

 

“La Corea è uno dei mercati di sbocco più promettenti per le esportazioni di moda del nostro Paese ed Emi ha colto la palla al balzo per essere pioniera qui con una prima azione promozionale”, ha spiegato Antonio Gavazzeni, presidente della società incaricata di favorire l’internazionalizzazione delle imprese del settore.

 

“Dopo una prima fase di attenzione rivolta esclusivamente alle griffe e ai marchi più conosciuti, oggi i punti vendita coreani sono interessati a diversificare, a proporre prodotti che siano espressione dello stile italiano, cercando di soddisfare una clientela sempre più attenta alla qualità e alle nuove tendenze”, ha specificato Alberto Scaccioni, amministratore delegato di Emi.

 

 

stats