GIOVANI STILISTI

Lo Swiss Cross Textile Award 2014 va a Sanna Linnea Eriksson

In coda a Milano Moda Uomo, ieri, martedì 24 giugno, si è svolto il Graduate Fashion Show 2014, la sfilata dei progetti di tesi dei migliori studenti dello Ied Moda del capoluogo lombardo. La svedese Sanna Linnea Eriksson si è aggiudicata lo Swiss Cross Textile Award 2014 con la collezione Serendipity.

 

Il premio, promosso dall’associazione Swiss Textiles, ha l’obiettivo di mettere in luce l’eccellenza svizzera nella lavorazione dei tessuti. Una giuria qualificata, coordinata da Mario Boselli, presidente della Camera Nazionale della Moda, ha scelto il lavoro di Sanna Linnea Eriksson, ispirato alla natura e ai paesaggi della campagna svedese.

 

La sfilata si è svolta, in collaborazione con il Consolato Generale di Svizzera, presso gli spazi del Centro Svizzero di via Palestro 2. Coinvolto in questa occasione anche Ethical Fashion Initiative, il programma, promosso dall’International Trade Center, a favore degli artigiani delle comunità rurali e dei giovani designer africani.

 

Nel corso dell’evento sono stati presentati la collezione del duo di stiliste svizzere PorteinerRoth, realizzata con stoffe del Burkina Faso, e quattro progetti di giovani talenti di origine ghanese: Aaks di Akosua Afriyie-Kumi, Ameyo di Klekleli Dzidzienyo e Netty Anang, Joint di Leslie Wiredu e Kofi Gyedu e Radford Collective di Afua Biney, Papa Oppong e Michael Owusu.

 

 

stats