INDISCREZIONI

Balmain: voci di vendita

Gli eredi di Alain Hivelin, proprietario di Balmain scomparso l'anno scorso, avrebbero deciso di mettere in vendita la maison. Anche la quota del 30% detenuta dai parenti di Hivelin verrebbe ceduta.

 

Secondo Les Echos, la banca Bucéphale avrebbe in mano il mandato di vendita della casa di moda, fondata da Monsieur Balmain nel 1945.

 

Sempre in base al quotidiano francese, la valutazione del brand si aggirerebbe sui 300-400 milioni di euro e ci sarebbero già manifestazioni di interesse da parte di fondi internazionali, in particolare francesi, inglesi e asiatici.

 

Sotto la direzione creativa di Olivier Rousteing, che ha recentemente ampliato la gamma d'offerta con una linea bimbo, la griffe sta vivendo un periodo molto positivo ed è sotto i riflettori anche sui social media, con 3,7 milioni di seguaci su Instagram e 2,3 milioni per l'account personale di Rousteing (nella foto, una proposta donna di Balmain, presentata durante la sfilata del menswear del marchio per l'inverno 2016/2017).

 

stats