In fuga da Milano Moda Uomo

Per Marras sfilata doppia a settembre: salta l'uomo. E Capasa: «In arrivo novità»

A settembre Antonio Marras farà sfilare a Milano uomo e donna insieme. «Penso sia ora di presentare le linee uomo/donna in un unico momento», ha dichiarato lo stilista di Alghero che di fatto si sgancia dal programma di Milano Moda di giugno. Ma il presidente di Cnmi, Carlo Capasa, non teme le defezioni: «Sarà un calendario innovativo e con diverse new entry».

 

Le collezioni spring-summer 2017 saranno presentate insieme durante la prossima edizione di Milano Moda Donna a settembre 2017. Già nelle scorse due stagioni il designer aveva incluso alcuni outfit femminili nelle sfilate uomo, ricevendo consensi da stampa e buyer.

 

La scelta di unificare gli show non comporterà alcuna modifica nelle tempistiche di produzione nella piena considerazione delle esigenze dei processi creativi e manifatturieri del settore. La collezione estiva verrà quindi, come di consueto, venduta a giugno e consegnata ai negozi a partire da novembre.

 

Sale dunque ancora il numero di assenti dall'edizione di giugno di Milano Moda Uomo, in agenda dal 18 al 21 giugno. Un elenco che include Ermenegildo Zegna, Corneliani, N°21, Calvin Klein, Costume National, Bottega Veneta, Brioni, a cui si aggiunge Lucio Vanotti in trasferta a Pitti Uomo.

 

In attesa di ricevere una prima bozza della fashion week milanese, che dovrebbe essere divulgata a breve, tutti si chiedono quali potrebbero essere la new entry annunciate dal presidente di Cnmi Carlo Capasa. Si parla di 36 show rispetto ai 39 della passata stagione. «Sarà un calendario innovativo, senza cali rispetto al passato», ha raccontato alla stampa Capasa.

 

stats