London Fashion Week

Il Bfc e Mercedes-Benz con gli emergenti all'International Fashion Showcase

Con l'avvio della fashion week londinese torna l'appuntamento annuale con l'International Fashion Showcase (Ifs), un festival dei fashion designer emergenti provenienti da tutto il mondo, che alla sua sesta edizione vede per la prima volta come sponsor Mercedes-Benz.

 

In mostra dal 17 al 21 febbraio, alla Somerset House, una serie di installazioni che esplorano il tema del 2017: "Local/Global". In questa occasione, infatti, gli organizzatori del British Council (organizzazione britannica per le relazioni culturali fra il Regno Unito e il resto del mondo e la formazione) e del British Fashion Council (la Camera della Moda inglese) hanno voluto scoprire come i giovani creativi riescono a trasformare la loro cultura locale in un linguaggio globale. L'idea è anche quella di dare risalto, attraverso la moda, a similitudini e differenze di un mondo sempre più complesso e connesso.

 

Le creazioni maschili e femminili dei talenti di 26 Paesi (oltre 80 designer, nessuno italiano, in questa edizione) sono presentate in 14 stanze. Nove nazioni, in particolare, espongono nello spazio Next in Line (nella foto).

 

Un'area dedicata ospita invece i lavori di cinque emergenti (da Cina, Ucraina, Portogallo, Canada e Germania) sostenuti da Mercedes-Benz nell'ambito dell'Idep-International Designer Exchange Programme, attraverso il quale viene offerta ai giovani la possibilità di mostrare le loro creazioni al di fuori del territorio di origine, durante eventi di richiamo internazionale.

 

Il supporto della casa automobilistica, che da più di 20 anni lega il suo brand ai grandi eventi della moda nel mondo, si concretizzerà anche con un premio, che sarà consegnato il 19 febbraio alle 12.30.

 

Il vincitore potrà partecipare a uno dei 50 appuntamenti della moda sponsorizzati da Mercedes-Benz, incluse le fashion week di Londra, Milano, Kiev e Tbilisi.

 

stats