MILANO MODA UOMO

Plein Sport: l'energia di ballerini, gladiatori, guerrieri

"Full contact" è stato il tema conduttore della sfilata di Plein Sport a Milano: in uno scenario dominato da «una visione futuristica del combattimento gladiatorio» la scena è tutta in mano a moderni guerrieri, uomini e donne dai muscoli d'acciaio e dallo spirito active.

 

In palestra e in pista, ma anche per le strade metropolitane, forza e flessibilità sono indispensabili e così deve essere anche nel guardaroba, fatto di felpe, legging, canotte e gilet, che non sono capi moda ma «performance kit», grazie ai materiali di ultima generazione.

 

Ogni pezzo è studiato per assecondare i movimenti del corpo, puntando su traspirabilità ed elasticità. Alte performance, dunque, unite a dettagli stilistici grintosi come le graffiature che appaiono su indumenti e accessori, insieme a frasi che incitano a essere più forti, più competitivi: da «Be Legendary!» a «Run Faster». C'è spazio anche per l'ironia, ad esempio nei tessuti metallici che richiamano la maschera argentata dell'eroe messicano del wrestling El Santo.

 

Lanciata nove mesi fa, la linea Plein Sport è già sinonimo di 11 store internazionali (da Parigi a Berlino, passando per Beirut, Hong Kong, Mosca) e si presenta sul mercato come un lifestyle brand, «una forza inarrestabile» come lo definisce il suo creatore Philipp Plein

 

stats