Menswear

Pitti Uomo 94 si allea con la moda scandinava di Revolver

Alla 94esima edizione di Pitti Uomo (in Fortezza da Basso dal 12 al 15 giugno) il salone danese Revolver Copenhagen Int. presenta in uno spazio speciale il suo "Scandinavian Manifesto".

 

Di scena all'Arena Strozzi una quindicina di marchi scandinavi di abbigliamento maschile, oltre a icone dell'interior design locali, esponenti dell'arte e delle prelibatezze nordiche.

 

«È nel Dna dei saloni di Pitti Immagine - spiega Lapo Cianchi, direttore comunicazione ed eventi speciali di Pitti Immagine - fare ricerca nei Paesi più interessanti per la moda contemporanea. Nella selezione curata da Pitti Immagine con Revolver ci sono menswear designer giovanissimi accanto a brand già affermati, ciascuno con le proprie idee, ma tutti capaci di esprimere l’essenza dello Scandinavian design e lifestyle, aperti alla sperimentazione e al mix di tradizione e modernità».

 

«Pitti Uomo - afferma Christian Maibom, fondatore e direttore creativo di Revolver - è la piattaforma di menswear leader a livello mondiale, e crediamo che Scandinavian Manifesto rappresenti un'opportunità unica per i nostri marchi di mostrare il meglio di ciò che il menswear scandinavo di oggi abbia da offrire».

 

Dopo una serie di collaborazioni con il salone White di Milano, questa nuova partnership con Firenze è prevista per almeno tre stagioni.

 

stats