Moda e digitale

e-Pitti.com e Decoded si dividono: Decoded Milano diventa e-P Summit

Decoded Fashion Milano lascia il posto a e-P Summit-Bridging Fashion&Innovation. Dal prossimo novembre (il 20 e il 21) e-Pitti.com prosegue en solitaire l'avventura con il convegno annuale dedicato a moda e nuove tecnologie, lasciando la collaborazione con il partner organizzatore inglese. L'appuntamento è, come sempre, al Talent Garden Milano Calabiana.

 

Come ha spiegato Francesco Bottigliero, ceo di e-Pitti.com e Fiera Digitale, «la decisione è nata dalla scelta di Decoded di ampliare gli orizzonti anche ad altri settori, al di fuori della moda, sotto l'egida del nuovo marchio Decoded Future, organizzato a New York e a Londra».

 

«Noi siamo e vogliamo restare focalizzati su moda e digitale - ha sottolineato Bottigliero - mantenendo il focus internazionale, la lingua inglese e la formula a porte chiuse, che prevede il coinvolgimento di 500 partecipanti per fare il punto della situazione sull'innovazione digitale applicata al nostro settore».

 

L'evento riunirà la comunità internazionale dei decision maker del comparto, favorendo un alto livello di networking tra gli interlocutori moda, retail, digitale e tecnologia.

 

«All'interno del format - ha puntualizzato Bottigliero - ci sarà un focus ancora maggiore sulla parte di open innovation applicata alle aziende. A questo proposito abbiamo siglato una partnership con Fashion Technology Accelerator, con cui lavoreremo per individuare start-up italiane ed estere capaci di soddisfare le esigenze dei marchi in questo campo. Previsto il confronto tra dieci start-up che presenteranno i loro progetti e 20 marchi, sulla base di macro aree di interesse.

 

Tre i temi di cui si discuterà nel corso della due giorni ci saranno l'e-commerce e l'unificazione dell'esperienza retail, le dinamiche legate alla privacy nella gestione delle relazioni con i clienti e la tecnologia volta all'innovazione del processo industriale, con attenzione su aspetti come la block chain, l'anticontraffazione e la certificazione della filiera. Prevista per maggio la pubblicazione dell'agenda.

 

stats