Pitti Bimbo

AlishaV: in pedana la moda dedicata alla piccola anchorwoman di World Fashion Channel

Prima sfilata (e seconda partecipazione) a Pitti Bimbo per AlishaV, la collezione che prende il nome da Alisha Velickaite, l'11enne anchorwoman di World Fashion Channel. Un brand lanciato da suo fratello, Martin Mataru, che ne è direttore creativo.

 

«La collezione è nata nel 2014 - spiega Irina Mataru, mamma di Alisha e Martin, nonché direttore commerciale del brand con headquarters a Monte Carlo -. Una proposta interamente made in Italy realizzata da Martin, che ha studiato alla Marangoni e all'Istituto Burgo. Per ora abbiamo un monomarca a Mosca ma miriamo a espandere la presenza del marchio, puntando alle grandi città come New York, Dubai, Parigi, Londra e Milano».

 

«Tempo fa Martin ha voluto farmi un regalo di compleanno - racconta Alisha, la giovanissima influencer russo-lituana che vive in Europa e che a Pitti Bimbo gira anche per gli stand per intervistare gli espositori -. È stato un po' un gioco. Abbiamo organizzato una sfilata e le modelle erano le mie amiche. Le proposte sono piaciute e abbiamo capito che dovevamo continuare».

 

I "giochi" di Alisha si trasformano sempre in cose serie: «Nel 2014 - racconta - abbiamo organizzato la prima sfilata di AlishaV all'hotel Hermitage di Monte Carlo. In quell'occasione World Fashion Channel mi ha intervistato ed è stato apprezzato il mio modo di pormi e di parlare davanti alla telecamera. Per questo hanno proposto a mia madre di farmi condurre una trasmissione dal titolo Kids Fashion News».

 

Alisha ha una spiccata sensibilità in fatto di moda: «I miei lavorano nel mondo del fashion e avevo appena cinque mesi quando sono stata presa come modella in pubblicità». Fra i suoi brand preferiti ci sono Gucci, Twin-Set, Dior, Il Gufo, Tartine et Chocolat, Catimini, Jean Paul Gaultier, Quis Quis.

 

stats