Premiazioni

Ermenegildo Zegna: l'eccellenza della lana premiata a Sydney

In occasione di una cena di gala a Sydney, Ermenegildo Zegna ha premiato i vincitori dell'Extrafine Wool Trophy e del Vellum Aureum Trophy. Un modo per ribadire l'importanza della lana e incentivare i produttori a raggiungere standard sempre più elevati di finezza e eccellenza in questa fibra.

 

Istituito nel 1963, l'Ermenegildo Zegna Extrafine Wool Trophy è l'award più antico nel mondo della lana, destinato a riconoscere l'impegno degli allevatori australiani a favore della qualità di questa fibra, in associazione con l'Aswga, Australian Superfine Wool Growers' Association.

 

A distanza di 50 anni è nato il Vellus Aureum Trophy, che riconosce la ricerca dell'eccellenza assoluta, prendendo come parametro il vello di lana più fine al mondo, che non supera i 13,9 micron.

 

A occupare i gradini più alti del podio per l'"Extrafine Wool Trophy” sono stati nell'ordine Ed e Jill Hundy, Allan e Carolyn Phillips, Andrew e Penny Hundy.

 

Vincitori del “Vellus Aureum Trophy” sono stati David e Susan Rowbottom,  con il primo e terzo posto, e Bradley Sandlant con la medaglia d'argento.

 

I premi sono stati consegnati da Paolo Zegna, presidente del gruppo (nella foto).

 

stats