Re-opening

Gucci: riapre a Ginza con il nuovo design e il DIY

Gucci riapre il flagship di Ginza, a Tokyo, che si estende su 800 metri quadri distribuiti su cinque piani. Lo store, esteticamente in linea con il gusto di Alessandro Michele, direttore creativo della maison, mette a disposizione per la prima volta il servizio di personalizzazione su una gamma di selezionati capi e accessori.

 

La sede di Ginza è suddivisa nei reparti uomo, donna, calzature, borse, piccola pelletteria, valigie e bag da viaggio, articoli in seta, gioielli, orologi e occhiali e presenta in esclusiva la linea di borse Sylvie, pezzi di piccola pelletteria con ricami floreali e articoli Courrier, decorati da patch con l’indirizzo del negozio.

 

Nell’area DIY è inoltre possibile personalizzare una serie di prodotti per esprimere la propria individualità.

 

Il design rinnovato rispecchia l’interpretazione di Gucci del tema del viaggio e vede in particolare l’utilizzo dei bauli per creare elementi decorativi all’interno dello store.

 

Il contrasto tra mood romantico e industriale, ottenuto dalla contrapposizione di materiali morbidi e rigidi, dà vita a un ambiente che riflette l’essenza del marchio e la coesistenza di molteplici codici stlistici.
 

stats