Rumors

Donatella Versace e Riccardo Tisci, amici e presto colleghi: possibile?

Non è così "normale" vedere stilisti seduti in prima fila alla sfilata di un collega, né tanto meno designer fare da testimonial per la campagna pubblicitaria di un concorrente. Ma l'amicizia tra Riccardo Tisci e Donatella Versace ha rotto diverse regole nel fashion system e ora ha portato a un nuovo rumors: l'ingresso del direttore creativo di Givenchy nella maison della Medusa.

 

A svelare i retroscena di una trattativa delicata, ma che sarebbe in corso già da alcuni mesi, è wwd.com che cita fonti vicine all'azienda. Non è chiaro con quale ruolo e quando lo stilista farebbe il suo ingresso nel quartier generale del gruppo italiano, ma secondo quanto riferito dal quotidiano Usa si potrebbe pensare ad un "abbinamento" dei due creativi.

 

Una speculazione che desta molta curiosità tra gli addetti ai lavori, ma chè nè Givenchy nè Versace hanno voluto commentare.

 

Se la trattativa fosse vera, accogliendo un designer di peso di Tisci, Donatella Versace darebbe prova ancora una volta di voler sostenere giovani talenti come già fatto in passato con Christopher Kane e Anthony Vaccarello come guest designer per Versus.

 

Secondo la fonte tenuta in considerazione da wwd.com Donatella Versace ha dimostrato piena consapevolezza di che cosa chiede il mercato in questo momento e quali risultati potrebbe portare una scelta del genere. «Donatella è "collegata" e capisce perfettamente che cosa vogliono i giovani clienti. E soprattutto sa ciò che potrebbe spingere il marchio in avanti. Ha bisogno di pensare al futuro della società», ha detto la fonte.

 

Nuove indiscrezioni potrebbero arrivare venerdì, quando Tisci presenterà a Parigi la collezione uomo di Givenchy. C'è da dire che il nome di Tisci è tra quelli più gettonati ogni qual volta si parli di un cambio di direzione creativa all'interno di una maison. Negli anni il designer nato a Cantù era stato dato in arrivo da Gucci e da Dior, ma resiste da oltre 10 anni ai vertici di Givenchy.

 

stats