Sfilate

Vionnet sfilerà a Milano. Au revoir Parigi

Il calendario di Milano Moda Donna (22-27 febbraio) si arricchisce di una new entry: Vionnet lascia il palcoscenico parigino per trasferirsi in Italia. Una scelta non casuale per la griffe, che ribadisce il suo legame con l'Italia.

 

Una decisione che non rinnega le radici francesi della label, oggi sotto l'egida dell'imprenditrice kazaka Goga Ashkenazi, ma che porta in primo piano la liaison di lungo corso della maison francese con il Bel Paese, dove la griffe produce oggi le sue creazioni.

stats