Sfilate uomo a Parigi

Supreme chez Louis Vuitton

Confermando i rumors dei giorni scorsi, Louis Vuitton ha siglato un patto di collaborazione con Supreme. Il frutto della liaison tra la maison del lusso e il brand status symbol newyorkese è stato il vero protagonista della sfilata autunno-inverno 2017 di Vuitton che si è svolta al Palais Royale.

 

«Sono contento che la collezione sia finalmente stata svelata, perché abbiamo lavorato al progetto per più di un anno», ha detto Kim Jones dietro le quinte dello show. «Conosco il marchio da molto tempo e James (Jebbia, fondatore di Supreme) è un mio eroe», ha aggiunto il designer inglese.

 

La collezione presentata oggi, 19 gennaio, nella capitale francese, partendo dal nuovo co-brand, è un inno alla città di New York e alla moltitudine di stili che coesistono nella metropoli Usa.

 

Il risultato sono capi di una “eleganza-street”: dalle silhouette ampie e dal fit comodo realizzati in tessuti lussuosi tipici del patrimonio di Louis Vuitton: seta, cashmere, vicuña e alligatore, tagliati con forme semplici e funzionali.

 

Ad applaudire la collezione e il nuovo co-brand in prima fila c'erano tra gli altri David Beckham, James Marsden, Kate Moss e Usher.

 

stats