Strategie

Pungetti e Harvey, dopo C.P. Company anche Blauer

A partire dalla prossima stagione autunno-inverno Alessandro Pungetti e Paul Harvey, che già seguono per conto della Fgf Industry di Enzo Fusco lo stile di C.P.Company daranno anche il loro contributo stilistico a Blauer (nella foto un look), mentre la direzione creativa resta a Fusco.

 

Ma non si tratta dell'unica novità per il marchio Blauer, che in Fortezza da Basso ha presentato anche il nuovo progetto Hi.Tech. «Si tratta di una collezione - spiega Fusco - che ci vedrà impegnati nel lancio di un paio di capi speciali a stagione».



Per il debutto di Hi.Tech si è deciso di puntare sulla felpa Easy Travel, nata per il mondo delle due ruote, ma proposta in una versione più glamour.  

     

In occasione della partecipazione a Pitti, Fusco ha confermato una serie di importanti investimenti retail sul marchio Blauer. Primo fra tutti la presenza negli Stati Uniti: «A New York apriremo nel quartiere di Soho una showroom permanente a partire da giugno, a cui farà seguito il primo monomarca».



Il piano di espansione all'estero, che prevede a medio termine anche boutique a Tokyo. Parigi e Londra, non dimentica l'Italia: «A breve - conclude Fusco - apriremo a Verona o a Venezia».

 

stats