Tecnologie

Lectra lancia Lectra Fashion Plm 4.0

L'industria 4.0 implica maggiori sforzi in termini di velocità e agilità da parte delle imprese della moda. Lectra supporta questo processo innovando le soluzioni per il Plm (Product lifecycle management).

 

«Si tratta della prima soluzione per la gestione del ciclo di vita del prodotto sul mercato che permette alle aziende del fashion di governare la quarta rivoluzione industriale e di prosperare nell'era digitale», spiegano dal gruppo francese specializzato nelle tecnologie per l'industria del tessile-abbigliamento-pelle. 

 

La nuova versione della piattaforma Lectra per il Plm - presentata nei giorni scorsi presso il Lectra Conference Centre nei pressi di Bordeaux - agisce come centro nevralgico, dal design alla produzione, assicurando un flusso di dati privi di errori tra processi, tecnologie e addetti.

 

Grazie a una più stretta connessione fra Cad, software industriali (per esempio Adobe Illustrator), sistemi IT (tipo Erp, Enterprise resource planning) e fornitori esterni, tutti gli attori della catena di distribuzione possono cooperare, condividere e salvare informazioni, assicurare integrità dei dati. 

 

Lectra Fashion Plm 4.0 tiene inoltre conto anche delle buone prassi, della fashion business intelligence e degli scenari così da mettere in condizioni di automatizzare i compiti amministrativi e ripetitivi e riservare più tempo alle attività a maggiore valore aggiunto.

 

Tra i plus anche il fatto di essere operativa appena istallata e adatta a tutti i business, grandi e piccoli. Si può usufruire della soluzione versando un canone mensile e con una licenza perpetua.

 

Una particolare attenzione, come rassicurano dall'azienda, è stata data all'aspetto "user- friendly": il team IT potrà configurare la piattaforma con la nuova funzione Lectra Easy Tool mentre la app Lectra Connection Advanced fornisce un canale in più per condividere le informazioni.

 

stats