A Londra

Donatella presenta il libro “Versace Sfilate: Tutte le collezioni”

In un libro la panoramica completa delle collezioni donna della maison Versace, dalla fondazione, nel 1978 con le creazioni di Gianni Versace, fino ai look firmati dalla sorella Donatella. Si tratta di “Versace Sfilate: Tutte le collezioni”, primo volume della collana Sfilate, presentato oggi dalla stilista alla Central Saint Martins di Londra insieme al giornalista Tim Blanks, che ne è l’autore in collaborazione con il marchio della Medusa.  

«C’è un momento nella vita o nella carriera di ciascuno di noi nel quale, per evolvere, è necessario tracciare una linea e riconoscere quali sono le proprie origini - commenta Donatella Versace -. Questo libro rappresenta esattamente questo per me. Più di 40 anni di sfilate e una serie innumerevole di look tutti importanti allo stesso modo, perché mi hanno portata ed essere dove sono ora».

Il testo, per l’Italia curato da L’Ippocampo Edizioni - contiene 1.200 immagini di sfilate, selezionate per raccontare 120 collezioni indossate da modelle del calibro di Naomi Campbell e Claudia Schiffer fino a Jennifer Lopez, nonché Gigi e Bella Hadid (nella foto, indossa la nuova collezione Virtus).

Gli scatti sono preceduti dal racconto dei momenti più significativi della storia di Versace, oggi parte di Capri Holdings (gruppo quotato a New York che controlla anche Michael Kors e Jimmy Choo), e dalla biografia di Gianni e Donatella Versace.

e.f.
stats