a milano

China Awards 2017: anche la moda sul podio

Ci sono anche esponenti della moda - come Brunello Cucinelli, Buccellati, Valentino - tra i 40 premiati all'edizione 2017 dei China Awards, destinati alle realtà italiane e cinesi che meglio hanno saputo cogliere le opportunità presentate da questi due mercati.

 

Il riconoscimento - consegnato ieri (4 dicembre) al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano e giunto alla 12esima edizione - si articola in otto categorie per un totale di 26 realtà italiane premiate, otto cinesi, una partnership italo-cinese e cinque Leoni d'Oro.

 

I nomi del fashion si sono distinti, insieme ad altri operativi in settori diversi, nelle categorie Creatori di Valore (Kiton e Vladimiro Gioia alla voce prodotti e Centergross nei servizi), Eccellenza Italiana (Brunello Cucinelli e Valentino) e Top Investors in Italy (Gangtai-Buccellati).

 

La cerimonia della consegna è stata seguita da un charity dinner da 300 ospiti a favore di Ai.Bi-Amici dei Bambini e Psy+Onlus, con una lotteria e un'asta di beneficenza che hanno riservato il ricavato di alcuni lotti a Insuperabili Onlus.

 

stats