a milano

Convivio lancia la sfida all'Aids: «Raccoglieremo 2,5 milioni di euro»

Dopo le polemiche per la campagna choc "L'Aids è di moda" e il ritocco del claim con l'aggiunta del punto di domanda ("L'Aids è di moda?), Convivio è pronto al via con la 13esima edizione della mostra-mercato benefica. Ambiziosi gli obiettivi: raccogliere 2 milioni e mezzo di euro.

 

Numerose le novità previste per la cinque giorni di shopping solidale a favore di Anlaids Lombardia, che andrà in scena dal 5 al 12 giugno al padiglione Zero di Fieramilanocity con un numero record di aziende: 170 (rispetto alle 110 di due anni fa), provenienti non solo dai settori moda e bellezza, ma per per la prima volta anche da quelli dell'arredo e del design.

 

L’edizione in arrivo terrà a battesimo un nuovo format di vendita, sempre più simile a un «big store», dove acquistare prodotti a metà prezzo per aiutare la ricerca e rilassarsi dopo lo shopping con spazi ristoro e dj set, aperti dalle 19 alle 21.

 

Convivio da sempre sostiene la ricerca anche con la tradizionale cena di gala inaugurale, il 7 giugno, che precede l’apertura della mostra. Le maison e le aziende che acquistano un tavolo avranno carta bianca per l’allestimento tematico dedicato quest’anno alla musica: un tema da interpretare liberamente, spaziando dal rock al pop, dalla classica al jazz, fino a interessare cantanti, band, strumenti musicali. 
 


 

Oltre alla charity dinner, quest’anno Convivio esce dai suoi confini e organizza anche “ConByblos”, un after party benefico al Byblos di Milano, sempre durante la notte del 7 giugno: il ricavato della vendita dei biglietti sarà totalmente devoluto ad Anlaids.

 

stats