a milano

Luisa Viola sfila con Mara Venier. Hoegstedt: «È uno stimolo per il team»

Squadra che vince non si cambia. Luisa Viola, marchio nella galassia di Miroglio Fashion, ha svelato a Milano la nuova capsule firmata a quattro mani con Mara Venier. In passerella una sinfonia nei toni del blu e tocchi animalier.

 

Quello che inizialmente sembrava solo un esperimento da una stagione, sta ormai diventando un appuntamento fisso per la label: «Il lavoro portato avanti nel tempo con Mara ci ha permesso di dare vita inizialmente a delle capsule, per poi passare a veri e propri temi inseriti in collezione, sempre e comunque con ottimi risultati di vendita» ha sottolineato Alberto Morando, brand director di Luisa Viola.

 

Per l'autunno-inverno 2018/2019 Mara Venier ha disegnato una collezione femminile, dal taglio fashion ma senza esasperazioni, dove il filo conduttore è dato dal comfort. Protagonista il blu, bilanciato da outfit in rosso, verde, nero e l'onnipresente animalier, in versione micro e macro.

 

«Sono molto contenta di questa nuova capsule - ha commentato la conduttrice televisiva - perché ho avuto la possibilità di esprimere la mia personalità, il mio gusto e la mia visione di stile. La collezione punta molto sui capi in maglia, dalla perfetta vestibilità e indossabili con facilità in tutti i momenti della giornata. I tessuti sono morbidi e dal piacevole effetto tricot e non manca l'abbraccio caldo del cashmere e del mohair».

 

La distribuzione è prevista da fine agosto in tutta Italia, all’interno degli oltre 500 negozi multimarca in cui è presente Luisa Viola.

 

Soddisfatto Hans Hoegstedt, a.d. di Miroglio Fashion: «Mara Venier è una persona stupenda, autentica ed estremamente professionale. Le sue idee e suggerimenti sono uno stimolo importante per tutto il team stilistico di Luisa Viola».

 

stats