a milano

Pronovias a Milano con Atelier

Ha debuttato ieri a Milano, nel monomarca di via San Pietro all’Orto 6, Atelier, la nuova linea di abiti da sposa di Pronovias, giocata sulle trasparenze che pizzi francesi e ricami regalano alla schiena. Ma la griffe guarda anche al 2014, quando un grande evento festeggerà  a maggio 50 anni di successi.

 

La collezione sfoggia tessuti pregiati, trine impalpabili, rifiniture di madreperla e cristalli sfaccettati. L’oro e l’argento illuminano di dettagli preziosi i modelli più romantici. Le linee scivolate si allargano verso il fondo dell’abito in una silhouette a sirena, ma per le spose più classiche ci sono le grandi gonne in movimento e i bustini a cuore (nella foto, il modello Yela).

 

Pronovias nasce in Spagna, a Barcellona, nel 1922 come azienda familiare produttrice di pizzi e ricami. Nel 1964 esordisce con la prima collezione di abiti da sposa prêt-à-porter e nel 1968 inaugura le prime boutique interamente dedicate al giorno del sì.

 

Oggi il brand, tutt’ora diretto dalla famiglia fondatrice, veste le spose di 90 Paesi, conta 185 monomarca ed è distribuito in 4mila punti vendita.

 

stats