a new york

Victoria saluta N.Y. con un minimal show: volerà a Londra per il decennale

Victoria Beckham ha scelto i salotti di una villa rinascimentale sulla 91esima strada per presentare la nuova collezione, l'ultima nella Grande Mela prima di spostarsi a Londra per l'anniversary show dei suoi primi 10 anni di attività. In passerella capi minimal e austeri, dalle silhouette military.

 

Colori sobri, tanto kaki, beige, marrone e nero, la vita strizzata in alte cinture: l'ex Posh Spice (la quale continuerà a rimanere "ex", visto che la stessa Beckham ha dichiarato che, almeno per il momento, la reunion con le altre Spice Girl non si farà) ha portato in pedana una collezione elegante, quasi castigata, con forme pulite, spalle segnate e qualche concessione più frivola grazie all'animalier, scelto per un cappotto in ciniglia, e ai vestiti fantasia che giocano di layering e fanno pendant con le ampie borse.

 

Conclusi gli impegni a New York, ora Victoria Beckham si dedicherà all'organizzazione del prossimo appuntamento, questa volta a Londra: per festeggiare il decennale del brand (fondato nella capitale inglese nel 2008), la collezione della primavera-estate 2019 sfilerà durante la London Fashion Week, in calendario dal 14 al 18 settembre, e farà da evento propulsore a una serie di happening e progetti speciali.

 

A fine 2017 il brand di abbigliamento e accessori dell'imprenditrice (che secondo il Sun dovrebbe essere in perdita per 4,6 milioni di sterline) ha ottenuto 30 milioni di sterline dalla società di private equity Neo Investment Partners: la Beckham ha spiegato che la liquidità raccolta servirà a dare impulso al retail fisico e digitale, a supportare la crescita del marchio nelle categorie core e a espandere nuove linee.

 

La Victoria Beckham Limited - che controlla oltre alla linea ammiraglia anche le calzature, gli accessori e gli occhiali a marchio Victoria,Victoria Beckham - fa parte della Beckham Brand Holdings, in mano (in parti uguali) a Victoria e David Beckham e alla Simon Fuller's XIX Entertainment.

 

stats