accordi

Tom Ford pronto per l'underwear con Albisetti International

Tom Ford allarga la famiglia. Dopo le indiscrezioni circolate lo scorso dicembre, lo stilista texano conferma l'intenzione di cimentarsi nell'underwear e rivela il partner scelto per la nuova scommessa: si tratta di Albisetti International, che - per iniziare - realizzerà una collezione maschile.

 

A wwd.com il designer spiega le motivazioni di questa nuova iniziativa: «La creazione di biancheria intima a marchio Tom Ford - afferma - è la naturale estensione del nostro menswear e arriva in un momento in cui il marchio si è saldamente affermato a livello mondiale come leader nella moda uomo».

 

Altri dettagli sulla licenza, come il range di prodotti, i prezzi e la commercializzazione, non sono ancora noti. Chiara è solo l'intenzione di assicurare una distribuzione selezionata: l'underwear Tom Ford sarà venduto nei monomarca dello stilista e su tomford.com, in selezionati department store e online.

 

La settimana scorsa Tom Ford ha confermato anche il debutto imminente nel segmento degli orologi, in tandem con il private equity di Dallas Bedrock Manufacturing, fondato da Tom Kartsotis.

 

Si attende invece la data per quanto riguarda il prossimo impegno dello stilista a Los Angeles, scelta come piattaforma per il suo fashion show dopo quello andato in scena nel febbraio 2015.

 

La città degli Angeli si sta imponendo come la nuova mecca del prêt-à-porter: pronti a sfilare a Los Angeles sono anche marchi come Tommy Hilfiger e Rachel Zoe, mentre Rebecca Minkoff ha già presentato la sua collezione "see now buy now" sabato 4 febbraio presso The Grove, centro di shopping ed entertainment (da Instagram, Tom Ford ai Golden Globe).

 

stats