alla fashion week di parigi

Balmain: per settembre Rousteing prepara un music festival

La pandemia arretra davanti alla controffensiva dei vaccini e si spera che settembre sia il vero momento della ripartenza.

In occasione della sfilata uomo e donna di Balmain, inserita nel calendario della fashion week parigina il 29 settembre, il direttore creativo Olivier Rousteing vuole fare le cose in grande: come anticipa wwd.com, lo show sarà il momento clou di una due giorni all'insegna di musica, drink, food e naturalmente moda, anche perché verrà messa in vendita una collezione in edizione limitata.

Il music festival presso The Seine Musicale si aprirà dunque il 28 settembre, con libero accesso per tutti durante la prima giornata.

Il 29 settembre le prime 1.200 persone che faranno una donazione di minimo 15 euro a favore di (Red) e del Global Fund per la lotta all'Aids riceveranno due biglietti per il défilé, che appunto si svolgerà il giorno stesso, con un concerto a seguire.

Rousteing, che già nel 2019 aveva organizzato un evento in collaborazione con la Fête de la Musique, è entusiasta dell'happening, che complessivamente dovrebbe coinvolgere circa 3.400 partecipanti e che suggella i suoi primi dieci anni in Balmain.

«Per me è impossibile pensare a un momento creativo senza una colonna sonora - dice -. In settembre uniremo la bellezza dell'amicizia, il potere della musica e il glamour di una passerella parigina».

Nella foto, Rousteing al termine di una sfilata del brand


a.b.
stats