All’Apollo Theater di Harlem

Tommy Hilfiger torna alle origini: sfilerà a settembre a New York

Dopo aver sperimentato la formula delle sfilate itineranti in città come Los Angeles, Parigi, Milano e Shanghai con le collezioni TommyNow, Tommy Hilfiger torna con un evento eperienziale l’8 settembre all’Apollo Theater di Harlem, durante la settimana della moda di New York firmata Tom Ford, neo presidente del Cfda- Council of Fashion Designers of America.

Il marchio di proprietà della Pvh Corp ha annunciato il ritorno nella Grande Mela (l’ultima tappa del tour mondiale TommyNow) in occasione del lancio della seconda collezione TommyxZendaya secondo il concept see now, buy now, sperimentato per la prima volta da Tommy Hilfiger nella sfilata fall 2016.

La linea disegnata in collaborazione con l’attrice Zendaya, ambasciatrice globale della label, porterà sulla passerella la celebrazione della diversità e dell’empowerment, che Hilfiger ha precedentemente presentato a Parigi, Shanghai, Milano e Los Angeles.

«Dopo aver viaggiato per il mondo con TommyNow e dopo lo spettacolo indimenticabile realizzato a Parigi lo scorso marzo con Zendaya, sono entusiasta di tornare dove è iniziato il nostro viaggio see now, buy now -  ha dichiarato il designer - Il punto di vista statement-making di Zendaya in tutto ciò che fa la rende una collaboratrice stimolante ed è un onore continuare a offrirle una piattaforma nel settore moda per condividere tutto questo».

All’epoca dell’empowerment femminile, l’Apollo Theater è la location perfetta per il brand e la sua collezione che si ispira a donne forti e di fama internazionale, come Aretha Franklin e Ella Fitzgerald, che hanno calcato questo palcoscenico facendo storia.

Basandosi sul see now, buy now, tutti i look della sfilata saranno immediatamente disponibili su diversi canali retail (inclusi tommy.com, i negozi fisici dell’etichetta, partner selezionati e social) in più di 70 Paesi.

c.bo.
stats