anteprime

The Micam: i nuovi mood e colori per l’estate 2017

In vista del prossimo appuntamento con TheMicam - a Fieramilano Rho dal 3 al 6 settembre, con le eccellenze della pelletteria e degli accessori in primo piano - sono stati presentati oggi, 19 maggio, i trend primavera-estate 2017, basati su una ricerca di mercato eseguita da Wgsn.

 

L’obiettivo di questa edizione è, più che mai, rispondere alle sfide del mercato globale, per fare business in un mondo che cambia, partendo dal prodotto di qualità e dal know how.

 

Se ad animare la quattro giorni di TheMicam ci penserà, oltre al momento espositivo, un ricco calendario di sfilate, camminando tra gli stand si potranno scoprire i trend della primavera-estate 2017 illustrati stamattina.

 

Quattro le tendenze della primavera estate 2017, declinate in doppia versione: Eclectic wave, Romantic grit, Lux tech, Exotic fringe.

 

Eclitic wave segna il ritorno del confort, un omaggio agli anni ’80, dove le forme diventano strutturate. Il genere e lo stile uniscono diversi generi, come il new romanticism e l’active. I colori sono influenzati e dall’ispirazione dell’era digitale, in toni elettrici: rosso macchina, giallo ottico, verde acqua, mentre il nero scuro e il bianco completano la palette come colori spenti.

 

Passando a Romantic grit, nell’era dell’espansione della città, una nuova fonte creativa arriva dai sobborghi e dalle periferie. Un mix di grinta urbana e folk romantico. Costruita sulla contrapposizione degli opposti, questa tendenza riporta a un sentimento casalingo che parla della famiglia e della bellezza della natura. I colori rispecchiano un sentimento nostalgico e melanconico: rosa, bianco, iris, arancio intenso e blu ceramica.

 

Lux tech è il luogo ideale della tecnologia che gioca un ruolo chiave nei tessuti e materiali, con elementi metallici, usati per creare piccoli ma importanti dettagli. Le nuance eleganti del bianco e del corallo bilanciano quelle scure del blu e dell’ebano, per portarci dalla fine dell’estate verso l’autunno.

 

Exotic fringe celebra con i colori brillanti la bellezza dei tropici. Stili eclettici delle diverse culture s’incontrano, per creare look ispirati ai fiori esotici o alla giungla. La palette è giocata su tinte accese, tra cui l’arancio mango e il turchese, e neutrali come il sabbia e il cacao. Le calzature assumono uno stile casual e il glamour da spiaggia offusca il confine tra look da sera e da giorno.

 

Il cool mood contagia gli accessori, concepiti quasi su contrapposizioni che trasformano in desiderabile ciò che a prima vista non potrebbe sembrarlo.

 

Accanto ai sandali molto Seventies, spiccano le sneaker senza lacci o con il velcro, per dipingere il ritratto dell’uomo e della donna nuovi.

 

stats