Appuntamento il prossimo 17 giugno

Dior sceglie Atene come palcoscenico della Cruise 2022

Dopo Marrakech e Lecce, è Atene la città prescelta da Dior per svelare la Cruise.

In un breve comunicato, la casa di moda annuncia che la capitale della Grecia ospiterà la nuova collezione 2022 disegnata da Maria Grazia Chiuri, in omaggio a uno iconico shooting scattato sull’Acropoli 70 anni fa con le creazioni haute couture Autumn-Winter 1951 di Monsieur Dior.

La sfilata si terrà il prossimo 17 giugno, nel rispetto delle attuali misure sanitarie.

La griffe francese parla di un «evento rivoluzionario», che mostrerà la creatività di artisti e artigiani locali.

Anche in occasione della Cruise 2021 (nella foto), andata in scena lo scorso 22 luglio a Lecce, terra d’origine della direttrice creativa, Dior aveva messo in scena in Piazza del Duomo un evento (senza pubblico, causa Covid) che esprimeva il genius loci.

Maria Grazia Chiuri si era avvalsa del contributo di artigiani e manodopera locale: da Agostino Branca, ceramista di Tricase, che aveva realizzato opere ispirate ai tarocchi, alla Tessitura Calabrese, produttrice di tessuti per l'arredamento, fino a Le Costantine, associazione di donne con sede a Uggiano La Chiesa che protegge la cultura del pizzo al tombolo.

Il 12 aprile scorso era stata invece la volta della Pre-Fall 2021, la prima volta che questa collezione saliva in passerella, riservata solitamente alla Cruise: la sfilata, presentata in digitale lo scorso dicembre, si è tenuta al Long Museum West Bund di Shanghai.

L’evento si è svolto alla presenza di mille ospiti ed è stato visto in live streaming a 126 milioni di persone sulle piattaforme di Dior e su nove canali di social media cinesi.

a.t.
stats