collaborazioni

Mara Vernier svela a Milano la capsule invernale di Luisa Viola

Accompagnata da Alfonso Signorini, Mara Venier ha presentato ieri (20 ottobre) nel concept store Miroglio Piazza Scala la nuova capsule disegnata per Luisa Viola. In passerella una collezione con il leitmotiv del nero, pronta a debuttare nei negozi da fine ottobre.

 

Nel giorno del suo compleanno, Mara Venier ha festeggiato la seconda tappa della collaborazione con il gruppo Miroglio, che ha offerto tutto il suo know how per tradurre in capi glam le idee stilistiche della conduttrice.

 

In pedana hanno sfilato capi curvy dalle modellature fluide e dalle sfumature noir: «Ho cercato di creare dei look per situazioni speciali, eleganti, ma che potessero poi essere riutilizzati per dare un tocco glamour a come ci vestiamo ogni giorno - ha spiegato Mara Venier -. Capi versatili quindi, come la giacca di velluto che diventa super elegante se abbinata a un top di paillette e a un pantalone in cady, oppure everyday se la riutilizzi con un jeans e una T-shirt».

 

25 il numero dei capi in collezione, il cui fil rouge è l'utilizzo del nero, intervallato da tocchi di colore e riflessi metallici: «Il total black mi piace tantissimo - ha raccontato la conduttrice - ma ho voluto inserire degli accenti di oro e di rosso rubino che, insieme ai rasi, ai tocchi di glitter e di lurex, danno carattere e preziosità alla capsule».

 

Dopo il lancio di stamattina, supportato da una campagna pubblicitaria realizzata con il fotografo Giovanni Gastel, la collezione è pronta per la distribuzione in tutta Italia in oltre 300 multimarca in cui è presente Luisa Viola, oltre a debuttare come "special guest" in tutti i negozi Elena Mirò e online su elenamiro.com.

 

Oltre che con la presentazione della capsule Luisa Viola, il gruppo Miroglio è stato impegnato in questi giorni nell'inaugurazione di un nuovo stabilimento produttivo in Marocco, destinato alla produzione di abbigliamento femminile.

 

Lo stabilimento impiegherà una settantina di addetti che lavoreranno sotto la guida di Daniele Bonomi, production manager di Miroglio Maroc, piattaforma attiva nel confezionamento dal 1994.

 

stats