collaborazioni

Petit Bateau dà carta bianca a Kenta Matsushige

Dopo Satu Maaranen è toccato a Kenta Matsushige, vincitore del Grand Prix du Jury Première Vision 2014 del Festival Internazionale di moda e fotografia di Hyerès, rielaborare i pezzi iconici di Petit Bateau. Il risultato in una capsule, in arrivo nei negozi.

 

Nel 2013 il brand francese ha infatti avviato una partnership con il Festival di Hyères, in base alla quale al vincitore del Grand Prix du Jury è concessa "carta bianca" per reinventare i capi clou del brand, avendo a disposizione il suo tradizionale know-how.        

                                          

La capsule donna è composta da tre capi principali - un abito, una marinière e una T-shirt - e sarà disponibile in selezionate boutique monomarca Petit Bateau a partire da aprile 2015.

 

La collezione sarà inoltre in vendita presso Villa Noailles in occasione del 30esimo Festival di Hyères, in calendario dal 24 al 27 aprile prossimi.

 

26 anni, di origini giapponesi ma naturalizzato parigino, Kenta Matsushige si è formato presso l’Esmod a Osaka e l'Ecole de la Chambre Syndicale de la Couture Parisienne,  dove si è laureato nel 2011. Ha poi lavorato da Gianfranco Scotti, Anne Valérie Hash, Givenchy e Dior haute couture.

 

stats