collaborazioni

Rossignol arruola Andrea Pompilio per la linea Studio. Debutto a gennaio 2018

Rossignol Apparel (Gruppo Rossignol) ha affidato al designer Andrea Pompilio lo sviluppo della prossima capsule Studio dell'autunno-inverno 2018/2019. La collezione, composta da una trentina di modelli per uomo e donna, si affianca alle linee Skiwear e Sport Chic, completando l’offerta apparel del brand di Grenoble.

 

Nella collezione Urban, nata a gennaio 2016, Rossignol declina le sue origini e ispirazioni sportive nella dimensione cittadina, con i codici della maison che si appropriano del concetto di urbanwear.

 

«Abbiamo scelto Andrea Pompilio per la sua moderna visione di urban style, elegante, ricercata e funzionale al tempo stesso - spiega Alessandro Locatelli, ceo di Rossignol Apparel -. Nella sua carriera ha dimostrato di avere una attenta capacità nel saper coniugare stile e funzionalità. La sua visione incarna perfettamente lo spirito della nostra capsule urbana. Un progetto voluto fortemente dal gruppo, che unisce allo storico dna sportivo di Rossignol una visione della moda assolutamente cosmopolita e contemporanea».

 

La capsule disegnata da Andrea Pompilio debutterà a Pitti Immagine Uomo e Milano Moda Uomo a gennaio 2018 e sarà distribuita a livello internazionale attraverso il network wholesale (circa 500 punti vendita di alta gamma), i negozi diretti (attualmente sette, in Francia, Svizzera e Italia) e la piattaforma e-commerce del Gruppo Rossignol.

 

«Mi sono immediatamente entusiasmato per questo progetto con Rossignol - commenta Andrea Pompilio -. Amo da sempre l’heritage e la tradizione tipica delle aziende storiche, e i 110 di anni di performance sportiva di Rossignol rendono questo incarico unico e speciale. Il mio obiettivo è riportare la grande ricerca e la funzionalità del mondo della montagna in una collezione urban contemporanea e assolutamente performante». (nella foto, Andrea Pompilio e Alessandro Locatelli).

 

stats