contest

Cfda/Vogue Fashion Fund: sul podio Telfar Clemens. Per lui 400mila dollari

Lo stilista americano, di origini liberiane, Telfar Clemens ha vinto la 14esima edizione del Cfda/Vogue Fashion Fund, premio lanciato nel 2003 per incentivare i nuovi stilisti emergenti del panorama internazionale.

 

Il brand Telfar, nato nel 2005 quando il designer era un teenager, si distingue per proposte unisex, lanciate una decina anni prima che l'agender si affermasse come tendenza: si aggiudica 400mila dollari e il supporto di un programma di mentoring.

 

Al secondo posto, pari merito, si piazzano il womenswear Chromat di Becca McCharen-Tran e il brand di eyewear Ahlem di Manai-Platt: ambedue si portano a casa 150mila dollari.

 

I tre vincitori si sono imposti su una rosa dei finalisti che includeva anche Christopher Bevans diDyne, Victor Glemaud, Jordan Askill, Matthew Harris di Mateo New York, Eli Azran diRta, Sandy Liang, ePatric DiCaprio, Bryn Taubensee, David Moses eClaire Sully di Vaquera.

 

La premiazione è avvenuta durante una serata di gala al The Weylin di Brooklyn, sulla base dei giudizi espressi da una giuria composta da nomi come Diane von Furstenberg, Steven Kolb, Jeffrey Kalinsky, Mark Holgate e Andrew Rosen, a cui si aggiungono da quest'anno Joseph Altuzarra (creative director Altuzarra), Eva Chen, (head of fashion partnership Instagram), Roopal Patel (senior vice president e fashion director Saks Fifth Avenue) e Nicole Phelps (director Vogue Runway).

 

stats