contest

Lvmh Prize: tra i nove finalisti prevale il gender neutral

In attesa della finale del 9 giugno, sono stati resi noti i nomi dei nove finalisti dell'Lvmh Prize: tre firmano linee gender neutral, due disegnano collezioni sia uomo che donna, due sono specializzati nel menswear e altrettanti nel womenswear.

 

Scaldano i muscoli in vista del rush finale Samuel Ross con il marchio britannico A-Cold-Wall e l'olandese Botter by Rushemy Botter & Lisi Herrerbrug, entrambi di moda maschile; Charles Jeffrey Loverboy by Charles Jeffrey, a sua volta inglese, e l'americano Eckhaus Latta by Zoe Latta & Mike Eckhaus (moda maschile e femminile).

 

Per il gender neutral scendono in campo il giapponese Doublet by Masayuki Ino, il francese Ludovic de Saint Sernin e lo statunitense Matthew Adams Dolan; infine la donna, con il duo franco-vietnamita formato da Léa Dickely e da Hung La con la label Kwaidan Editions e, dalla Corea ma con base a Londra, Rokh by Rok Hwang.

 

stats