convegni

Dig.it4Fashion fa il bis: a Firenze si parla di strategie digitali per la moda

Integrazione fra retail fisico e canali online, e-commerce, social media, modelli a supporto del customer engagement e analisi del customer behaviour: questi i temi al centro della seconda edizione di Dig.it4Fashion, l'evento digitale di IT4Fashion di scena domani (24 novembre) al Giardino delle Pagliere e Scuderie Reali a Firenze (nella foto). Tra i protagonisti, Google, Shazam e Zalando.

 

La giornata di studi, organizzata dal laboratorio universitario fiorentino LogisLab in collaborazione con il Comune di Firenze, si focalizzerà sull'analisi dell'impatto che le moderne tecnologie digitali hanno sul mondo del fashion e del lusso, senza tralasciare l'evoluzione dei contenuti e dei nuovi linguaggi espressivi.

 

Dopo i saluti iniziali (alle 10) del professor Rinaldo Rinaldi dell'Università di Firenze e di Giovanni Bettarini, assessore del Comune di Firenze, a confrontarsi attraverso case history e testimonianze dirette su tematiche relative all'adozione di soluzioni e strumenti IT a supporto di iniziative digitali di successo saranno Angelo Liverani(Google), Lorenzo Pretti (Zalando), Mauro Zanon (Engineering), Filippo Vizzotto (Shazam), Andrea Gobbi (Alessandro Gherardi), Joeri Groenewoud (eShopWorld), Giuseppe Airoldi (Sistemi Assyst) e Felice Limosani (Fondazione Matera).

 

La giornata si concluderà (alle 16) con una tavola rotonda, moderata dal ceo e direttore della nostra testata Marc Sondermann, a cui parteciperanno Andrea Gobbi, Felice Limosani, Lorenzo Pretti, Rinaldo Rinaldi e Filippo Vizzotto.

 

stats